Fermati ad annusare la Vita!

Sviluppo Personale

O_Violinista_Rene_Bohet_1930Una storia vera.

Nel video che vedrai più sotto, c’è un violinista che nella stazione della metrò a Washington DC, in una fredda giornata di gennaio, ha suonare sei pezzi di Bach per circa 45 minuti.

Come vedrai nel filmato, nessuna si ferma, come automi, se non solo qualche persona ed una donna alla fine.

Tutti passano via, di fretta, senza accorgersi del Dono che la vita sta offrendo loro.

Solo i bambini si fermano, ma le loro mamme se li trasportano via con decisione

Circa venti persone gli diedero dei soldi, per un totale di 32 dollari ma sempre continuando a camminare normalmente. Nessuno applaudì, ne’ ci fu alcun riconoscimento.

Nessuno lo sapeva ma il violinista era Joshua Bell, uno dei più grandi musicisti al mondo. Suonò uno dei pezzi più complessi mai scritti, con un violino del valore di 3,5 milioni di dollari. Due giorni prima che suonasse nella metro, Joshua Bell fece il tutto esaurito al teatro di Boston.

Questa è una storia vera. L’esecuzione di Joshua Bell in incognito nella stazione della metrò fu organizzata dal quotidiano Washington Post come parte di un esperimento sociale sulla percezione, il gusto e le priorità delle persone. La domanda era: "In un ambiente comune ad un’ora inappropriata: percepiamo la bellezza? Ci fermiamo ad apprezzarla? Riconosciamo il talento in un contesto inaspettato?".

Spero che questa storia ci aiuti nel riflettere un po’ su quante cose meravigliose, magari chieste in una preghiera, si stanno manifestando… e noi non ce ne accorgiamo!

Shalom

maurizio fiammetta (((\joy/)))

In primo piano: EntusiasmoWorld >>>

Lascia un Commento