Una lezione… nascosta!

Storie & metafore

Ieri si sono aperte le porte dell’EntusiasmoWorld ed ho voluto iniziare come quel Saggio che era atteso per un suo intervento in una sala strapiena all’inverosimile, con oltre mille persone.

L’appuntamento per l’intervento era fissato per le 21.00, ma già nel pomeriggio la gente, sapendo delle meravigliose conoscenze che sarebbero state condivise, aveva già preso possesso di ogni posto disponibile… anche in piedi.

All’ora prefissata, l’attenzione per scorgere la venuta dell’illustre relatore, cominciò a salire e più passavano i minuti e più l’aspettativa cresceva… e così si fecero le 21.30.

Si sa che alcune volte le "star" si fanno aspettare… ma alle 22.00 qualcuno… o forse di più, iniziò a spazientirsi.

Ore 22.30: Nessuna notizia! Ed alcuni lamentandosi se ne andarono.

Ore 23.00: Niente! E tutta la gente che stava in piedi avevano seguito quelli delle 22.30.

Ore 23.30: Ancora niente e nemmeno gli organizzatori sapevano che fine avesse fatto il relatore. Così più della metà dei presenti, questa volta imprecando per il tempo male impiegato, prese la via dell’uscita più vicina.

Ore 24.00: Solo un gruppo di poco più di una cinquantina di persone, su oltre le mille presenze iniziali, rimaneva al proprio posto in fiduciosa attesa.

Ore 00.30… ormai notte ecco arrivare il Saggio, che entrato nella sala, senza neanche fare un cenno di saluto, si avvia presso il tavolo presidenziale… barcollando: era ubriaco!  L’unica "accortezza" che ebbe, fu quella di esprimere pesanti apprezzamenti a delle donne sedute in prima fila, goccia che fece traboccare il vaso e dare il colpo di grazia alla pazienza di oltre la metà di quel già piccolo gruppetto di persone, che minacciando querele ed altro se ne andò urlando.

Appena queste altre persone furono uscite, all’improvviso, davanti a quelle poche rimaste, ecco che l’uomo si trasformò, raddrizzandosi sulla schiena ricurva, assumendo uno sguardo inteso e profondo e con voce ferma disse:

"Bene, adesso posso condividere le mie conoscenze con chi ha superato la prova".

Ritornando al lancio dell’EntusiasmoWorld, ho fatto qualcosa del genere, ma in maniera molto diversa e con l’intento di essere una sorpresa  e lezione che adesso svelo 🙂

Il passaggio a cui mi riferisco è la quota di iscrizione che era di una certa cifra… ma chi ha scelto di aderire, si è ritrovato a doverne corrispondere solo la metà.

L’intento era: proporre un impegno (filtro economico in questo caso) più consistente, ed una volta che la persona avesse proceduto con l’iscrizione (quindi avendo già deciso per quella somma) trovarsene una… metà abbuonata (ricevere l’insegnamento).

Diciamo che era una lezione… gratuita per chi ha vissuto questa esperienza… come il Saggio della storia 🙂

Adesso nella pagina di presentazione (la trovi cliccando qui) ho riportato il prezzo reale… ma mi riservo ulteriori lezioni del genere e senza preavviso 🙂

A presto e Shalom!

M@urizio Fi@mmett@ (((\joy/)))
Coach dell’Entusiasmo e Trainer di Sviluppo Personale
——————————————————————
"…Tutto posso in Colui che mi dà la Forza…"
——————————————————————

2 Comments

  1. 26 gennaio 2010, 17:46

    […] [per leggere tutto l'articolo clicca qui] Share and Enjoy: […]

  2. 26 gennaio 2010, 17:32

    […] leggere l'articolo completo clicca qui ] Pubblicato in EntusiasmoWorld | Tag: […]

Lascia un Commento