Mio Padre Quando Avevo…

Storie & metafore

 La vita dell’uomo è un continuo gioco di prospettive, un continuo mutamento della propria mente. Se ci si accorge di questo, forse il Gioco si fa più… interessante.

 

4 ANNI: Il mio papà sa fare tutto.

5 ANNI: Il mio papà sa tante cose.

6 ANNI: Il mio papà è più bravo del tuo.

8 ANNI: Mio papà non sa proprio tutto.

10 ANNI: Ai vecchi tempi quando è cresciuto mio papà le cose erano sicuramente diverse.

12 ANNI: Oh, bè, naturalmente papà non sà niente di questo. E’ troppo vecchio per ricordarsi della sua infanzia.

14 ANNI: Non badare a mio padre. E’ così all’antica!

21 ANNI: Lui? Oddio, è inguaribilmente antiquato.

25 ANNI: Papà ne sa qualcosa, ma per forza, è da tantissimo che è al mondo.

30 ANNI: Forse dovremmo domandare a papà cosa ne pensa. Dopo tutto, ha molta esperienza.

35 ANNI: Non farò niente prima di averne parlato con papà.

40 ANNI: Chissà come si sarebbe comportato papà.

50 ANNI: Darei qualunque cosa perchè papà fosse qui adesso per parlarne con lui. Che peccato non aver capito quanto fosse in gamba. Avrei potuto imparare molto da lui.

(Tratto da “Brodo caldo per l’anima”)

 Infine un breve video per ricordarci di vivere la vita mentre sia mo impegnati a fare altre cose.

Shalom

 

M@urizio Fi@mmett@ (((\joy/)))
Coach dell’Entusiasmo e Trainer di Sviluppo Personale
——————————————————————
"…Tutto posso in Colui che mi dà la Forza…"
——————————————————————

 

1 Comment

  1. 6 ottobre 2010, 19:46

    E con la consapevolezza di tutto questo continuiamo ad affannarci ,preoccuparci ,litigare, soffrire …..bah continuo a non capire!

    Un post meraviglioso !

    Grazie
    Namastè

Lascia un Commento