Il Segreto del Successo!

Sviluppo Personale

PSP programma sviluppo personale cos’è il successo?

Quando faccio questa domanda nei miei corsi, molte risposte fanno riferimento al denaro, alla ricchezza materiale, ad elevati status sociali.

Qualcuno arriva anche ad includere in questa parola contenitore anche la spiritualità, la felicità, l’amore, anche se nella maggior parte dei casi, almeno per quanto riguarda la mia personale esperienza, quando parlo di successo, si innescano dei discorsi che partono dal presupposto che considerano il successo come qualcosa di materiale, consumistico, strettamente connesso con il denaro e così via.

 

Allora io chiedo: madre Teresa di Calcutta, era una persona di successo? madre-teresa

E San Francesco d’Assisi?san-francesco

A questa domanda la risposta che ricevo spesso è: “…certo che sono persone di successo!…”

Allora, riprendendo la parola, ma queste persone, madre Teresa, San Francesco, sono considerati persone di successo per il patrimonio mobiliare ed immobiliare che ci viene attribuito?

L’ovvia risposta è: no di certo! Loro non erano ricche in termini di depositi bancari o beni immobili e così via.

Allora, adesso ti chiedo: cos’è per te il successo?

Scrivilo adesso sul tuo quaderno personale (è un o strumento del PSP, ossia "Programma Sviluppo Personale" che utilizzo nell’EntusiasmoWorld Training) o se non lo hai, su un foglio di carta.

Quello che scriverai ti darà molte indicazioni sul perché non lo hai raggiunto come  veraMente lo vuoi tu! Per quanto mi riguarda, ho fatto mia questa definizione che è diventata parte della mia personale Mission: “…realizzare la vita che si desidera facendo quelle cose che interessano veraMente, nel momento che lo si vuole nel rispetto degli gli interessi degli altri..”

Cos’è che ti interessa, motiva SOPRA TUTTO, cioè sopra, ad un livello superiore e tutto, cioè tutto e tutti (per ora rimandiamo le domande e discorsi sull’ego, egoismo, egocentrismo, bla bla bla). Allora, se a me, Maurizio, piace, interessa, motiva SOPRA TUTTO fare il formatore, conDividere con quante più persone possibile le conoscenze che ho comPreso sono o non sono una persona di successo?

Se io ho come “SOPRA TUTTO” denaro o beni materiali sarò e mi SENTIRÒ una persona di successo quando avrò denaro e beni e mi riterrò un fallito se non li ottengo… …ops, ho scritto che quando non si ottiene quella “cosa” che vogliamo “Sopra tutto” ci sentiamo… ma non è questo di cui si parla nella maggior parte dei corsi, stage, incontri, seminari e discussione di amici e conoscenti? “…sai mi sento demotivato…sai quando sono al lavoro è come se stessi sprecando la mia vita…sai…. Stai comPrendendo “qualcosa” di importante, interessante in questo passaggio?

Non sono per caso il “SOPRA TUTTO” e l’insoddisfazione, le facce di una stessa medaglia?

Forse…pensaci…riflettici, anzi osservati!

In conclusione!

Ecco perché nei seminar che tengo, a proposito di questo passaggio, mi definisco una persona di successo: faccio il lavoro che mi piace, vengo contattato per discutere delle cose che mi interessano, lo sviluppo personale e quello spirituale, mi hanno pubblicato dei libri a diffusione nazionale, tengo una rubrica su dette tematiche su un primario portale internet, tengo seminar in varie località d’Italia, ho ricoperto cariche di rilievo in diverse aziende ed organizzazioni, porto avanti un movimento che si definisce dell’Entusiasmo che sta riscuotendo…successo ovunque se ne parli e così via.

Il successo, il vero Successo, come la meditazione, accade più che realizzarsi e questo accade quando ci si lascia essere la persona che siamo e non quando pensiamo o desideriamo o programmiamo di… esserlo. Quando in pratica non ci occorre mettere delle maschere e sembrare qualcun altro o qualcos’altro.

Il segreto del successo che ho scoperto è: PUOI ESSERE UNA PERSONA DI SUCCESSO DOVE SEI ADESSO, CON LE PERSONE E LE RISORSE CHE HAI SE TI PERMETTI DI ESSERE TE STESSO se lo vuoi veraMente.

Pensaci, riFlettici ancora una volta prima di scrivermi dicendomi “…sì, va bene ma nel mio caso…” oppure “…si a te è andata bene perché TU hai…”. Altro inganno mentale, lo stesso che ti ha ingannato, limitato fino ad oggi. Non permettere che questo ti distolga dalla cosa più importante: il tuo ben Essere! Vi è solo un solo luogo ed un solo momento per realizzare il tuo successo: QUI ed ADESSO!

Shalom

maurizio fiammetta (((\joy/)))

Coach dell’Entusiasmo e Trainer di Sviluppo Personale

6 Comments

  1. dante
    20 giugno 2010, 12:24

    Il successo come ottenimento della libertà finanziaria!!
    Non è mia questa associazione, mi piace molto, ed è per questo che caparbiamente mi sto adoperando da tempo.
    Non accade, mi sento vicino quasi ad usufruire, e quando si tratta di dire ecco c’è l’ho nel sacco mi accorgo con rammarico di…..
    Dopo questa nota priva di quel brio con il quale sono abituato a propormi, mi riconosco come un uomo di successo in divenire, sicuramente pazienza e tenacia
    fanno parte del processo!!!
    Prosperità, abbondanza e benessere siano il nostro stato naturale nella vita!!!
    Shalom!!!

  2. Fra
    28 maggio 2010, 12:13

    Quando dici di darsi un’opportunitá propio non capisco cosa intendi…

    Sono milioni le cose che mi motivano, ma solo se fatte per hobby! se diventano un lavoro non sono piú belle
    é come un’isola esotica, é bella solo in vacanza…viverci é diverso.

    La cosa che mi motiva di piú é trovare il modo di non lavorare o meglio, non esserne obbligato.
    Va da se che per ottenere ció devi fare un mucchio di soldi

    Vi stimo davvero voi che avete la passione per un lavoro…io non ce l’ho!

    Sto bene e sono felice solo quando non sono obligato a fare nulla…
    Potro’sembrarvi superficiale ma, appunto, tu dici che il vero Successo “accade” quando ci si lascia essere la persona che siamo, questo é ció che sono, nel bene e nel male.

  3. Franco
    26 maggio 2010, 17:53

    Ciao Maurizio,
    tu dici che il vero Successo “accade” quando ci si lascia essere la persona che siamo.
    Facile a dirsi, ma io alla domanda “Chi sei … veramente”? Non so rispondere. Non trovo una risposta plausibile. Anzi, le prime risposte che vengono “d’istinto” sono tutte negative.
    E allora che faccio? Pensi che si accenderà una fiammella anche per me?
    Come?
    Un saluto di speranza!

    • Admin
      26 maggio 2010, 19:39

      Ciao Franco,
      in pratica hai risposto alla tua stessa domanda 🙂
      Nel momento in cui ti darai l’opportunità (perché di questo si tratta) di andare oltre gli strati delle “negatività”, allora riscoprirai chi sei veramente.
      Come?
      Chiediti “perché è così” ad ogni risposta negativa che ti viene su di te e scoprirai l’inganno della “maschera”.
      Shalom
      maurizio

  4. 20 maggio 2010, 21:11

    Per me il successo è realizzare un desiderio o un’iniziativa; Portare a compimento con esito positivo un progetto.

    Una persona di successo è una persona che riesce a ottenere riusultati positivi, anche se non sempre o non necessariamente quelli che si aspetta, ma comunque positivi.

    Non è detto che una persona di successo debba essere una persona in vista.
    Per esempio, se desidero vivere una vita tranquilla come mamma, dedicandomi alla famiglia, e facendo il possibile per creare un ambiente sano e trasmettere buoni principi ai miei figli, e insegnare loro come praticare questi buoni principi, e riesco in questo intento … ebbene sono una persona di successo!

    Un saluto di luce!

  5. CHIARA
    20 maggio 2010, 11:19

    Ciao Maurizio

    leggo sempre qui su FB i link di Entusiasmo World.
    Ho letto quasi tutti i tuoi libri e la mia vita è cambiata radicalMENTE … …
    Oggi posso dire di fare uno stage in un posto di SUCCESSO, facendo il lavoro che voglio, che mi stimola, che cercavo da sempre, che mi fa alzare con gioia la mattina, che mi lascia il sorriso quando vado a dormire la sera, che mi METTE ADDOSSO l’argento vivo e L’ENTUSIASMO. UN SUCCESSO per me, una iniezione di autostima incredibile.
    Ti chiedo un consiglio! …. Sto cercando di visualizzare questo stage TRASFORMARSI NEL MIO LAVORO (ora non sono pagata) …. perche’ SENTO QUESTO POSTO MIO, l’ho sentito da subito, vorrei visualizzarlo al meglio.
    Ogni mattina mi alzo come se io lavorassi gia’ davvero lì e ringrazio Dio e VIVO la gioia dell’essere stata assunta perchè apprezzata.
    Dimmi se sono sono sulla strada giusta ….
    Finora i miei desideri si sono realizzati tutti 🙂 GRAZIE!

Lascia un Commento