Ho Vinto al SuperEnalotto!

Sviluppo Personale

2_050703Ho vinto al superenalotto!

Non riesco a credere ai miei occhi e controllo e ricontrollo innumerevoli volte la sestina vincente con quella da me giocata.

Non ci sono dubbi, è proprio vero: ho vinto!

Stento a  crederci… controllo ancora una volta ed ancora una volta. L’ambiente intorno a me sembra trasformarsi, mi sembra tutto più luminoso, più vivo, più interessante, più bello. Non sembra la stessa realtà di prima… o forse non lo è più per davvero.

La mia vita è cambiata e penso anche quella di chi mi sta vicino: la mia famiglia, i miei amici, il mio mondo.superenalotto

Quel foglio di carta nelle mie mani, adesso sembra preziosissimo, pesante, sembra che le mie mani che iniziano a sudare, possano intaccarne la bellezza.

E adesso? A chi chiamo? A mia moglie cosa dico?

Forse è meglio che contatti l’avvocato… o meglio il notaio.. oppure vado io a ritirare il premio (questi professionisti prendono come parcella dallo 0.50 al 3% della vincita dei MIEI milioni di euro … ma dai: cosa faranno di così impegnativo per guadagnare tutti questi soldi?). Adesso prendo carta e penna, anzi: vado al computer ed inizio a stilare un elenco degli investimenti da fare, dei conti da pagare, delle persone e specialisti da coinvolgere.

  • Una macchina nuova (negli ultimi due anni ne ho acquistato due, ma una più grande me la MERITO)
  • Una villa
  • Un libretto con un milione… meglio due, di euro per ognuna delle mie tre figlie
  • Una donazione per la chiesa… forse è meglio costruire un ospedale in quella terra di missione
  • Partecipazioni nelle grandi società già affermate
  • Un ufficio nuovo ed uno staff di professionisti

Penso che per adesso sia un buon inizio. Forse, un buon inizio è andare in un luogo di preghiera… magari ritorno a 2908medjugorieMedjugorje e vediamo se i veggenti hanno qualche progetto che posso aiutare a sviluppare.

Che bello, sono milionario, alla faccia di tutti quelli che bla..bla..bla.. , noi qui, noi la, mio figlio studia all’estero da bla..bla..bla.

Anche i prelati della mia chiesa non scherzano in fatto di denaro, in quanto pur predicando la povertà evangelica, loro si fanno i più bei pellegrinaggi nel mondo (è una generalizzazione, ovviamente), mentre noi sosteniamo con la decima la missione.

Attenzione, che ben venga tutto ciò, ma basta con il confondere la povertà evangelica con la povertà finanziaria, altrimenti queste missioni come le sosteniamo?

A questo punto forse è meglio che mi dia una calmatina, che non faccia troppi acquisti evidenti… qui c’è la mafia… o non c’è più?

Questo non l’ho capito! Sgarbi sindaco di Salemi, a pochi chilometri da dove abito, dice che non esiste più. Gli inquirenti mettono all’allerta dall’abbassare la guardia, in quanto stanno riorganizzandosi.

E’ vero che ho avuto la triste esperienza di trovarmi al cospetto di "morti ammazzati" per le vie cittadine, ma da una decina di anni sono più quelli che stanno andando nelle patrie galere che non quelli segnalati per danni alle attività, che pur ci sono ancora di tanto in tanto… ma dove non ci sono?

Va beh, ma nell’incertezza, meglio stare attenti e santa prudenza… ma dov’è il numero dell’amico mio avvocato?

Bene, adesso chiudo tutto e vado da mia moglie e gli do la bella notizia! (ma con tutti questi milioni, una moglie nuova ci rientra? Mmhhh… mi sa tanto di no…peccato 🙂

Mia moglie, già mi immagino la sua faccia, anche se mi aspetto che mi "imponga"  nell’aiutare tutti i suoi parenti….mmmhhhhh…. ma mi sono sposata con lei o lei con tutti i suoi parenti?

Adesso vado… e mi raccomando: NON dirlo a nessuno che ho vinto al superenalotto, almeno non prima che… mi alzi dal letto e mi svegli del tutto.

Ve beh, era un sogno, ma non sappiamo che la mente NON fa differenza tra immaginazione e realtà? Il piacere della vincita intanto me lo godo, il resto sono formalità. Chi vuol capire… capisca :-)))

maurizio fiammettaShalom 

 
Maurizio Fiammetta (((\joy/)))
Coach dell’Entusiasmo e Trainer di Sviluppo Personale

8 Comments

  1. pirla
    23 luglio 2012, 11:08

    sogno o no preferirei che i soldi li vincesse un poveretto,non uno che ha gia cambiato due macchine e che pensa di ingrandire l ufficio con la vincita,poi sono convinto che troppi soldi porti anche troppi nemici….,e' vero anche che con i soldi si compra un po' di tutto,ma non proprio tutto,io per esempio quando ho portato a letto tua moglie non ho speso niente e lei era soddisfatta nonostante non sapesse della mia modesta vita:).. poi si dice che chi si accontante gode, io ho goduto:)… poi se vincessi meglio ancora… comunque il mio motto e':
    se ti ciullano la macchina,la moto e la casa te ne accorgi…… se ti ciullano la moglie no 🙂 

  2. angie
    27 maggio 2012, 12:50

    AHAHAHAH CI AVEVO CREDUTO ANCHE IO!!!!

  3. Sid
    19 agosto 2011, 22:01

    va bene che è un sogno, ma tu nei sogni vedi moglie, chiesa, parenti di lei, ufficio, staff professionale, scusa ma che cazzo dici! la moglie con i parenti te magnano tutto, la chiesa è già abbastanza ricca e poi ufficio e staff??? ma se sei milionario che ti metti a lavorare???? io consiglio sempre la stessa cosa! accanna la moglie dai un pò di soldi alle tue figlie e gira il mondo! ma perchè c’è ancora chi si sposa….?

  4. Paola
    31 ottobre 2010, 16:44

    ci avevo creduto!!!! hahahah

  5. antonio
    25 aprile 2010, 14:18

    Già sognare che bello svegliarsi con il sapore,la sensazione ma che vincita, l’amore è quello che conta,quanto si è innamorati si ha la percezione della onnipotenza, peccato che poi l’amore passa avanti il prossimo sogno.

  6. claudio
    11 aprile 2010, 18:26

    credo che la prima vittoria sia quella spirituale che ti obbliga a dare innanzitutto a chi ne ha bisogno,sia che tu abbia vinto o no.Come diceva un gran saggio….” a DIO non serve ricevere ma l’uomo a bisogno di dare!!” e se in ogni uomo vi e’ DIO e bisogna amare il prossimo tuo come te stesso…….quello che dai ti torna come un boomerang(e con gli interessi). Comunque si,come sogno che diventera’ realta’…….SI mi piace.

  7. 9 aprile 2010, 20:45

    ci avevo creduto anche io… Mattacchione!!!!

  8. 8 aprile 2010, 17:41

    ciao maurizio;-)
    sembrava così reale e mi sono immedesimata…magari magari magari…io saprei come spenderli!!! inizierei a realizzare il mio sogno, quello di vivere su di uno yachts con il mio cane e poi farei tutti i corsi e sarei onnipresente ad ogni convegno su spiritualità, ricchezza ed abbondanza…donerei una bella cifra a quei poveri bambini del terzo mondo, aiuterei gli animali abbandonati, i senzatetto e tutti quelli che nè avrebbero davvero bisogno 😀
    la mia famiglia indubbiamente….ehhhhhhhh che bello sognare ad occhi aperti!!!!

Lascia un Commento