Divertimento Reale!

Sviluppo Personale

Dalla casa editrice NLP Italy, un altro interessante spunto tratto dal libro di Richard Bandler "Il tempo per cambiare". Poche righe ma molti stimoli!

In un certo senso siamo tutti affetti da schizofrenia, quando crediamo che non ci possa assolutamente piacere qualcosa.

A molti non piace quello che fanno per vivere.

Tuttavia, lo fanno ogni giorno.

Sani di mente?

Invece, ci divertiamo a fare cose idiote.

La gente si diverte a saltare giù da un aeroplano.

Pensateci.

Al sabato hanno un giorno libero.

Cosa fanno?

Salgono su un aereo e poi si buttano fuori.

Pensano: “Vado fuori a far baldoria o mi butto giù da un aeroplano? Hummm, buttiamoci giù da un aeroplano!”.

Altre persone si lasciano trascinare dietro una barca attaccati a una fune, stando in piedi su un paio di bastoni… per divertimento!

Una volta, si chiamava la pena del giro di chiglia.

Era una forma di punizione.

Alcuni si sentono elettrizzati dal collezionare francobolli. Elettrizzati fino al midollo!

Hanno bisogno di una lente d’ingrandimento per guardarli.

Quando ne trovano uno diverso dall’altro, quasi svengono dall’emozione!

Ora, pensateci.

Se ci si riesce a divertire facendo queste cose, ci si può divertire a fare qualunque cosa.

Dipende dal vostro cervello!

Qualcuno si sente motivato ad andare a buttarsi giù da un aeroplano?

E non riesce a sentirsi motivato a far soldi??

Io mi dedico molto a fare formazione per i venditori.

L’idea di un cliente che entra nel loro negozio per comprare una macchina e dà loro migliaia di dollari, non li emoziona per niente.

Perché?

Perché stanno sognando a occhi aperti di buttarsi giù da un aeroplano!

Dovreste rendervi conto che è il vostro cervello che associa alle cose il divertimento.

Richard Bandler

 Ed ora un video su come ci si può divertire con il paracadutismo!

Shalom

 

M@urizio Fi@mmett@ (((\joy/)))
Coach dell’Entusiasmo e Trainer di Sviluppo Personale
——————————————————————
"…Tutto posso in Colui che mi dà la Forza…"
——————————————————————

 

 

Lascia un Commento