La Chiave della Vera Felicità!

EntusiasmoTherapy

tristezzaCamminando sul Sentiero della Vita, mi sembra che sempre più persone vivano nell'infelicità, nel disagio, nella povertà spirituale e materiale.

Se è anche vero che in parte l'ho co-creata con il mio modo di essere, di pensare e quindi agire, è anche vero che anche io sto scoprendo la Verità che è in me e fuori di me. Anche io. come te, sono uno scout della Vita con molti Territori da scoprire e altrettanti… da Ricordare!

Se da bambino, da adolescente, da ragazzo, vivevo con la convinzione che il bello dell'esistenza doveva ancora manifestarsi, da giovane ed adulto, mi viene da pensare che tutto questa bellezza… si è già in parte manifestata e continuo così a confrontarmi con una realtà fatta di persone e situazioni che vivono in un forte disagio sociale personale e sociale.

Amico mio, Amica mia… NO! Così NON va bene!

Se stai vivendo nel contesto che ho indicato, stai dimenticando chi sei veramente!

Non stai utilizzando la Chiave della Vera Felicità!

Hai sotterrato il Dono, unico, meraviglioso, speciale che hai ricevuto per te e gli altri!

E' così? Pensaci bene! Ne va della tua ricerca esistenziale. Del tuo senso della vita. 

Nel titolo a questa riflessione, ho scritto "Vera Felicità", quindi si presuppone che esista anche una Falsa felicità. E di fatto è proprio così! 

La falsa felicità, è quella effimera fatta di simboli di successo, di suppellettili per l'Anima, di oggetti riempitivi dei vuoti creati dal disagio.

Ma su questo non voglio soffermarmi, perché è pur sempre un vuoto e come tutti i vuoti va riempito con il Potere della Scelta. Con la Vera Essenza della Vita.

Qual'è dunque la Chiave della Vera Felicità?

cdschiave

Quella che ti permette di aprire la porta interiore del grande magazzino dove va tutta l'immondizia che quotidianamente accumuli dando forza con la tua Attenzione alle Lamentazioni, alle immagini dell'Orrore, alle disquisizioni su ciò che è la Crisi.

Aprendo detta porta è compito tuo liberarti da questa spazzatura e di farlo il più velocemente (puzza) e prima possibile (quindi adesso).

Che attrezzi devi usare per tale pulizia?

La BeneDezione! Dando Amore per il Luogo dentro il tuo Cuore! attrezziSei una persona veramente Importante, Preziosa, Meravigliosa per Dio e per i Fratelli. Perché aprire la porta della tua Anima a ciò che non va e lasciare che si sporchi?

Dio, l'Amore, la Vita vuole il tuo bene. Vuole il meglio per te. Vuole che tu sia una persona Libera. Veramente. Divinamente.

Nel libro  "I 7 Killer dell'Entusiasmo" è il passaggio riguardante la Potatura dei rami secchi. Della Pulizia che va eseguita continuaMente, perché continuaMente tu possa essere felice e quindi Fare cose Belle.

E come fare tutto ciò?

Con Semplicità! Delicatezza! Eleganza!

Sii Semplice. Mantieni nella tua Stanza Interiore solo le cose Importanti. Quelle Belle. I Ricordi che ti Emozionano. Impegni e Attività che alimentano la tua Vita dandoti Energia. 

Dio vuole che tu sia una Persona Libera! Egli ti Ama! Lasciati Amare! Adesso!

Shalom

m@urizio fi@mmett@ (((\joy/)))

Tutto Posso in Colui che mi dà la forza

3 Comments

  1. 7 novembre 2013, 18:33

    Infatti se non stiamo attenti a quello che pensiamo e diamo la nostra attenzione, la nostra mente ci può imprigionare in questi pensieri spazzatura di cui parli e la porta per uscirne ce la fa trovare ed aprire la grande forza della benedizione come ben dici. Grazie Maurizio!

    Coincidenza ho scritto un articolo sul mio blog http://lalibertadelinfinito.blogspot.it/ che parla propio di questo tema, se volete dare un occhiata e potrà esservi utile, ne sarò felice.

    Shalom

    Eduardo

     

     

  2. emanuela amabile maria
    5 novembre 2013, 12:18

    GRAZIE Maurizio e SHALOM! emanuela

  3. 5 novembre 2013, 08:28

    Grandi verità Maurizio, quello che dici succede ogni giorno. Infatti se cipensiamo un attimo su quante cose posiamo la nostra attenzione ogni giorno? Da quante cose siamo disturbati? Dobbiamo pulire e  purificare noi stessi ogni giorno da questa immondizia chiedendo al Signore che ci liberi e che ci aiuti a pensare e prestare l'attenzione solo alle belle cose, come per esempio lo stare insieme ai fratelli.

    Un grande abbraccio a tutti.

    Shalom, Giuseppe

Lascia un Commento