Cane Muore Congelato Accucciato Accanto Al Proprietario Deceduto

Storie & metafore

Quello che ti riporto è un articolo che mi richiama fortemente a cosa sia la vera fedeltà, l'amore disinteressato, l'amicizia che travalica addirittura l'appartenere alla stessa specie vivente.

A me ha tanto riscaldato il cuore pur avendo una componente di tristezza e malinconia.

Shalom

maurizio fiammetta (((\joy/)))

(P.s. Clicca sulla foto per vedera ingrandita)

………………………………………………………….

Serbia – (Express-news.it) Un cane veramente fedele, è morto assiderato per restare accanto al corpo del suo proprietario deceduto, ad una temperatura di meno 20 gradi Celsius.

La triste storia è stata resa nota dalla polizia di Lazarevac, in Serbia.

Il proprietario, Djordje Stefanovi di 46 anni, era morto durante una tormenta di neve, in condizioni artiche a soli 400 metri da casa sua.

“Il cane avrebbe potuto farla franca, non era legato, ma dalla posizione dei corpi sembra che si sia sistemato accanto al suo padrone per non lasciarlo”, ha detto un portavoce della polizia.

Fonte

 

2 Comments

  1. annamaria
    22 febbraio 2012, 18:17

    E' propio vero, il cane non ci chiede nulla, ma ci da' molto; somiglia tanto al mio cane per il quale stiamo spendendo  un bel pò, senza scrupoli,  pur di salvarlo da un brutto male. Dovremmo imparare tante cose dagli animali che, purtroppo spesso vengono abbandonati e maltrattati.
      Ciao eda presto, Annamaria
     

  2. Anna
    22 febbraio 2012, 12:28

    A volte dovremmo veramente imparare dagli animali… 

Lascia un Commento